Akeeba Backup for WordPress requires PHP 7.2.0 or later but your server only has PHP 7.1.33. C.S.D TAEKWONDO MASSAFRA CAMPIONATO ITALIANO FORME CASERTA 2012 - C.S TAE KWON DO MASSAFRA
Vai al contenuto

C.S.D TAEKWONDO MASSAFRA CAMPIONATO ITALIANO FORME CASERTA 2012

  • di

Sabato 17 novembre il Csd “Taekwondo Massafra” ha partecipato al Palamaggiò di Caserta al Campionato Italiano forme di Taekwondo per cinture nere che ha visto in gara i migliori atleti del panorama di quest’importante arte marziale.

Il Csd “Taekwondo Massafra” del M° Tommaso Petrelli (al quale di recente è stato assegnato il Premio “Palio d’ Argento”), vi ha partecipato con solo tre atleti ed uno di essi ha conquistato il titolo di vice campione italiano.

Il piccolo Gianvito Colucci di 13 anni è stato il primo a “scendere in campo” nella categoria cadetti koryo, alla quale hanno partecipato atleti dai 13 ai 16 anni. Gianvito era alla sua prima esperienza nel “mondo dei grandi”, ma non per questo si è fatto intimidire. Ha eliminato ad uno ad uno con la sua classe i suoi avversari fino a giungere alle semifinali (nella sua categoria erano in gara ben 27 atleti), arrendendosi solo a 4 decimi dal podio! La sua doveva essere solo partecipazione per fargli fare esperienza ed invece, in questo contesto molto più grande di lui, si è comportato da protagonista. Immaginate alla fine la gioia dei genitori, degli amici presenti e naturalmente quella del maestro Petrelli che lo segue in palestra da quando aveva 4 anni. Sempre validi gli insegnamenti del maestro, non solo con lui ma anche con i tanti bambini che lo seguono. E come sappiamo per lui in primo piano ci sta la formazione dell’uomo e poi quella dell’atleta.

E’ stata poi la volta dell’atleta Fedele Del Prete nella difficile categoria senior A keugang. Ha fatto bene e certamente nell’immediato futuro può far sempre meglio perché ha le qualità giuste.

Il terzo atleta massafrese in gara è stato Giovanni Scialpi nella categoria senior Taebeak. Un atleta già più volte campione italiano ed atleta della nazionale Italiana F.I.T.A. con diverse esperienze europee, tanto che nella disciplina del Taekwondo è considerato come un atleta difficile da battere. Questa volta doveva confrontarsi con tanti campioni. Ha conquistato il titolo di vice campione italiano ed il suo argento ha un valore triplo. Seguito dal maestro Petrelli al bordo del campo, lo ha conquistato da vero campione. Già dalla prime prove risultava l’uomo da battere. Così fino alla fine. C’è stato un testa a testa con il grande Andrea Preziosi, atleta di altissimo livello che già ha partecipato e vinto nelle competizioni intercontinentali con la nazionale italiana . E questo dà ancora più merito al grandissimo atleta massafrese che per un niente non è arrivato alla medaglia d’oro. Nel seguente giorno il medesimo atleta ha partecipato al MEMORIAL CAVALLI ( competizione a squadre regionali ) con la squadra Puglia dove lo ha visto ancora protagonista nella gara Sincro coppia e Trio maschile con i rispettivi risultati medaglia di bronzo e argento mentre ORO per la SQUADRA DEMO.

“E’ stato bello vedere per l’ennesima volta i colori della nostra società salire sul podio a livello nazionale e portare il nostro nome e quella della Città di Massafra sempre più in altro, cosi come essere professionali e seri, dove il primo obiettivo e far crescere sani i nostri ragazzi e quanti si avvicinano al nostro centro… sempre con gli stessi valori e metodi che usiamo da oltre 20 anni di attività.

Nella foto, scattata con il cellulare, da sinistra: il campione massafrese Giovanni Scialpi, la medaglia d’oro Andrea Preziosi e la medaglia di bronzo Alessandro Zamprotta.