Akeeba Backup for WordPress requires PHP 7.2.0 or later but your server only has PHP 7.1.33. 22 PICCOLI ALLIEVI DEL CSD TAEKWONDO MASSAFRA IN PRIMO PIANO AL 1°EVENTO PROMOZIONE ATTIVITA’ MOTORIA GIOVANILE - C.S TAE KWON DO MASSAFRA
Vai al contenuto

22 PICCOLI ALLIEVI DEL CSD TAEKWONDO MASSAFRA IN PRIMO PIANO AL 1°EVENTO PROMOZIONE ATTIVITA’ MOTORIA GIOVANILE

  • di

Sabato 13 Febbraio 2016

Si è tenuto nei giorni scorsi presso la palestra “School Takwondo Castellaneta/Palagiano “ del M°Cosimo Pizzarelli il “ Primo evento promozione attività motoria giovanli nel Taekwondo” al quale hanno partecipato i bambini di quasi tutte le palestre della provincia Tarantin. Non poteva certamente mancare il CSd “ Taekwondo Massafra “ da ormai trent’anni in attività con il super-maestro Tommaso Petrelli e spesso in primo paino con i suoi atleti anche in campo internazionale. Vi ha partecipato con 22 bambini che hanno preso parte alle gare riservate alle categorie piu’ piccole. E’ stata una giornata all’insegna del divertimento e della gioia. E non solo per itanti ragazzini e i loro istruttori, ma anche per genitori che li hanno accompagnati. A onorare il magnifico evento sono intervenuti il sindaco Giovanni gullotti e il vice sindaco Alfredo Oscar Cellamare. Complimenti a tutti i bambini e ai loro maestri anche dal presidente della FITA ( Comitato Regionale Puglia ), Maestro Martino Montanaro, e dall’intero Consiglio Regionale. Il M°Tommaso Petrelli ( delegato provinciale FITA ) in merito a questo importante evento ci ha fra l’altro detto: “ Il taekwondo è una disciplina altamente formativa per i bambini e l’allenamento è basato sul gioco secondo le indicazioni del CONI. Gioco che aiuta i singoli individui a socializzare, ad accrescere le capacità psicomotorie e a migliorare la coordinazione e la cognizione del proprio corpo e della propria forza. Naturalmente senza trascurare i valori del rispetto dell’umiltà e le buone regole nello stare insieme. In palestra è insegnato a tutti a non utilizzare la propria forza contro gli altri, come segno di superiorità ( ci ha infine detto ), ma a sfruttarla in modo costruttivo per il fisico e per la mentre. E lo sanno bene tutti i suoi ex allievi, diversi dei quali oggi maestri con grande merito di diverse palestre come tra gli altri lo stesso M°Cosimo Pizzarelli, il M°Mcosimo Briga della Palestra Evolution Taekwondo di Palagianello il già campioni Giovanni Scialpi nella palestra di Pulsano, Vito Piepoli nella Palestra di Mottola, Nico Lepore nelle palestre di Mottola e Massafra, tanti altri. E tra gli altri, che stanno iniziando il loro percorso ci sono Cosimo Salvi e Francesco Petrelli. Complimenti